Svilupos interessantes in ProgReS pro sa politica linguistica

Is amigos de ProGReS sunt sighende a discutere de cale politica linguistica bolent.

Mi parent svilupos interessantes meda.

Deo lis apo respostu custu: “Mi paret ca bosi sezis movende in sa diretzione giusta. Ma non azis ancora pigadu una detzisione pro su ki pertocat sa definitzione de sa literadura natzionale sarda e de sa literadura regionale in italianu. Sa definitzione de literadura sarda ki impero deo e medas áteros est una definitzione politica, mancari basada a pitzos de una traditzione longa ki definit is literaduras pro mesu de sa limba imperada. Sarda est duncas sa literadura in sardu e in is ateras limbas sardas ( tabarkinu, aligheresu, sardu cossu). Sa literadura in italianu est literadura italiana regionale. Sa definitzione de literadura natzionale sarda ki azis a imperare at a definire totu sa politica linguistica e curturale de bosateros. Definitziones neutrales non bi nd’at. Est a sceberare ita natzione sarda bolides esser.
Italiano? No grazie!”

One Comment to “Svilupos interessantes in ProgReS pro sa politica linguistica”

  1. Hai ragione Roberto, il ProgReS sta facendo bene e grazie alle pressioni ed ai consigli giunti da più parti. Purtroppo rimane ammantato di questo cosmopolitismo di maniera (o sedicente non-nazionalismo) che porterà anche una eventuale minoranza cinese ad essere considerata “nazionale sarda”. Un’altra nazione non può linguisticamente essere definita con una terza nazionalità. Ed in questo concetto pesa anche la classificazione di letteratura a cui diversi intellettuali guardano per ragioni di comodo (come la Murgia e Fois). Il tempo sarà galantuomo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: