Nel mio piccolo

Nel mio piccolo, anche io sono un divo.

Kelledda–o era un suo amico?–mi ha definito “guru” su FB!

E allora leggetevi questo articolo: Divismo l’altra faccia dell’opportunismo

E allora mettiamoci d’accordo: o mi fate a divo come si spetta–con tutti i quattrini che mi competono–o me la smettete di delegare a me il compito di fare a gratis quello che potreste benissimo fare anche voi: a manigiai su sardu che lingua normali!

Io scrivo da anni le stesse cose (Sa vindita de Tziu Paddori. è del 2008!), voi continuate a leggere quello che scrivo–e siete sempre di più–ma poi voi continuate a parlare italiano quando potreste e dovreste parlare in sardo e io continuo a scrivere gratis per voi, così voi vi sentite gratificati.

E mi arrivano i “mi piace” su FB.

Io vi piaccio a voi, ma voi non mi piacete a me!

A fare il divo è come a fare la bagassa: a gratis non c’è gusto!

Ita bagassa ses si non nci guadangias nudda e ni-mancu gosas?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: