Non sceti limba

141

 

Craru ki non faet a basare totu una campannia eletorale a subra de sa limba.

Is candidados dd’ant cumpresu bene.

Dd’ant cumpresu bene meda.

Kelledda non nde faeddat: https://www.facebook.com/notes/emiliano-deiana/su-michela-murgia-ancora/10151878052509143

Maninchedda non nde faeddat.

Murgia faeddat de benzina.

Milia est finantziende is guerrillieros italofonos de Sendero Ziminoso.

Ugo est megius ki de limba non nde faeddet.

M’at a tocare a torrare a votare a Grillo.

5 Comments to “Non sceti limba”

  1. “Sendero Ziminoso” è una battuta fantastica!🙂 Però deve essere davvero disperato, per dichiarare l’intenzione di votare Grillo. A me sembra un marziano e parla con il mio stesso accento! Il video citato dal signore che ha commentato qui l’ho guardato e come sempre il titolo è una frottola, o una allucinazione di chi lo ha caricato o chissà cos’altro…quello non è parlare sardo. Anzi, a me dà persino fastidio questo scimmiottare una cultura così antica e complessa come la vostra, e non sono sarda. Invece il linguaggio mediatico, politico di Grillo non mi sorprende: è perfetto genovese. Saluti.

  2. Ma ite ses narende? Kelledda mancari no nde at faeddadu in Tempiu, ma nde faeddat meda, e ddu imperat, ki est una cosa importante puru.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: