I riciclati

162

Alè!

La corsa all’autoriciclaggio è cominciata.

Non sono soltanto Corongiu e Corraine che adesso sostengono l’esatto contrario di quello che hanno detto per 8 anni.

Adesso ci prova anche Blasco: “non è stato lui a dividere il sardo in due, ma Wagner e tutta l’università!”

Come Scajola, anche Blasco Ferrer non sapeva di possedere una certa posizione rispetto al sardo.

Magnifico!

Alla fiera delle facce di culo!

Che strano, il passaggio seguente è tratto da Blasco Ferrer (1994:104) e illustra molto bene il concetto di una Sardegna divisa in due da una barriera linguistica “insormontabile”: «Se [partendo da Tonara] percorrete una decina di chilometri in direzione nord e arrivate a Teti, vi troverete con un dialetto logudorese, molto meno comprensibile per un campidanese; se invece di deviare per Teti, andate a Ovodda, il tasso di comprensibilità sarà nullo, un campidanese si troverà in terra straniera.»

E Ovodda est sa bidda de Joyce Mattu:

“PERCHE LA PROPRIA VERITA BISOGNA SEMPRE DIRLA TUTTA:pustis de àere torradu a lèghere s’artìculu meu in:https://bolognesu.wordpress.com/…/articulu-de-joyce-mattu/ ammento chi cando apo cumintzadu su master de limba diretore Blasco Ferrer in su 2002, fia cumbinta chi serbiat sa limba pro unu muntone de cosas, ma fiat cumbinta puru, comente nos aiant ispricadu in S’Universidade de Casteddu, chi esistiant logudoresu e campidanesu e chi ambas duas andaiant amparadas, comente si serent duas limbas.Certu nos at ispricadu sa linguìstica e sa linguìstica sarda e Wagner l’at imbentada a mala bògia, la depet ispricare, ca Blasco est unu linguìsta non unu polìticu de sa limba. MA Su fatu chi bi fiant duas limbas, no l’at mai naradu Blasco ne a mene ne a sos àteros. CUSTU NO EST ISTADU BLASCO A MI/LOS ISPRICARE est istada s’universidade in generale e sa cultura sua “sugli argomenti sardistici” comente narant issos. A su TRAVESSU EST ISTADU BLASCO A NOS FAGHERE ISPRICARE: sa diferèntzia intra bilinguismu e diglossia; su codeswiching e su mixing, SA NECESSIDADE MANNA DE TENNERE UNA NORMA ISCRITA; UNA E NON DUAS pro àere “Bilinguismo perfetto” : Totale parità tra la lingua egemone e la lingua minoritaria (nel nostro caso Italiano e Sardo);
Ciò significa:
SARDO ITALIANO
1. Insegnamento nella scuola + +
2. Uso pubblico/ufficiale + +
3. Uso in letteratura/mass-media + +
4. Accettazione generale + +
5. Prestigio + +
6. Norma scritta + +
:EST ISTADU BLASCO FERRER A MI FAGHERE CUMPRéNDERE pro sa prima borta chi una limba est una limba e unu limbàgiu est unu limbàgiu, est Blasco chi m’at fatu cumprèndere pro sa prima borta chi “La standardizzazione non è un metodo per annullare, ma per salvaguardare la lingua”. Ma Blasco benit acusadu a manca e a dereta de èssere s’imbentore de sa partzidura de su sardu. Mi dimando tando dae su 2002 a oe est sutzèdidu carchi cosa? e sa curpa est petzi de Blasco???? de Ivo Murgia, de Massimo Madrigale, de Marco Sizzia? de Canis Sardus, de Amos Cardia? e de totu sos amigos chi cun mene ant frecuentadu Universidade e Master e chi s’ant semper fatu su matzu pro su sardu, ma chi l’ant dèpidu lassare comente traballu, ca los ant fatos foras????. Carchi cosa depet èssere sutzèdida in s’interi, carchi cosa chi mancari non dipendet petzi dae Blasco e dae chie oe dimandat “unu bilnguismu democràticu”. Craru siet chi pro mimi, una norma est mala a èssere democràtica, podet èssere cuncordada de prus e mègius, ma custu est unu sèberu ebbia de sa Sardigna, ca sos àteros problemas gasi non si nd’ant postu, non pro su frantzesu, non pro su catalanu, non pro cada si siet limba, seret issa egèmone o de minoria.”

Blasco è lo stesso che, tra le tante balle, mi ha accusato di essermi inventato i dati della mia ricerca di dialettologia computazionale:

No Blasco no Blasco, io non ci casco!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: