Quanto vale il sardo a scuola? Quanto un’immagine sulle canottiere della Dinamo

firino

Non c’è bisogno di grandi discorsi e di analisi complesse.

L’assessore al nulla–ma ogni tanto assessore ai bruscolini–Claudia Firino stanzia per l’uso del sardo a scuola come lingua veicolare la stessa identica cifra che ha regalato alla Dinamo di Sassari per esporre l’immagine dei giganti di Monti de Prama.

Guardate quanto possono spendere le scuole.

Ma i membri di questa giunta sardignola sono davvero tutti convinti che siamo tutti tonti?

 

3 Comments to “Quanto vale il sardo a scuola? Quanto un’immagine sulle canottiere della Dinamo”

  1. Sono convinti d’essere riusciti ad accorpare in mega comprensivi tutte le scuole di Sardegna.
    Ma nessuno ha detto loro che le scuole non sono ancora morte, Tanto meno lo è la Lingua.
    Forse credono di spendere per le matite.
    Ma sono le stesse matite che col voto dovranno seppellirli.
    Averceli: sia le matite, sia il voto.
    Mandiamoli a casa.

  2. Ciao. Sinceramente non ho capito l’altro post … la dinamo ha ricevuto quella somma per esattamente fare cosa? Grazie.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: