Philippe Daverio? Una merda

Se dovessi definire cosa sia un intellettuale, direi che lo è una persona che sappia abbastanza da rendersi conto di tutto quello che non sa.

Philippe Daverio è un intellettuale.

Per cui non è possibile che non si renda conto di non sapere niente dei pastori sardi e, probabilmente, dei Sardi.

Ciononostante, definisce i pastori sardi come i “meno evoluti” fra i cristiani.

Lasciamo stare il problema di quanti pastori sardi oggi si considerino cristiani.

Rimane il problema dell’affermazione fatta da Daverio su una realtà che non conosce.

Perché un intellettuale si espone a questo rischio?

Perché gioca sul sicuro.

Perché è una merda.

Contando sul razzismo italiano, Daverio ha spiegato ai telespettatori il suo punto di vista sull’Islam.

Infatti, solo i Sardi si sono incazzati e anche poco.

Daverio, dicevamo, gioca sul sicuro.

Gli Italiani sono delle merde e Daverio li rappresenta benissimo.

Advertisements

One Comment to “Philippe Daverio? Una merda”

  1. Questo ridicolo personaggio vestito da pagliaccio è stato addirittura assessore alla cultura della lega nord, la cosa triste è che questi puzzinosi ci insultano e poi vengono in vacanza in sardegna come se niente fosse.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: